dispositivo anti abbandono
NOTIZIE

dispositivo anti abbandono – arrivano le sanzioni

Dispositivo anti abbandono legge

Il dispositivo anti abbandono è un particolare dispositivo protettivo per autoveicoli, introdotto per legge a partire dal 7 novembre 2019. Rimanendo in ambito burocratico, la legge al quale l’installazione e l’uso dell’apparecchio fanno riferimento è l’articolo 172 comma 1-bis del Codice della strada, anche noto come “Uso delle cinture di sicurezza e sistemi di ritenuta”.

Dispositivo anti abbandono obbligo

Dal punto di vista degli obblighi, il dispositivo anti abbandono deve essere necessariamente installato all’interno di tutti gli autoveicoli impegnati nel trasporto di bambini di età inferiore ai 4 anni. Ciò vale sia per i proprietari di mezzi con targa italiana che per i proprietari di mezzi immatricolati con una targa estera, purché i possessori dell’autoveicolo risultino effettivamente residenti in Italia.

Dispositivo anti abbandono sanzioni

La proroga sta terminando, aa marzo partiranno le sanzioni per chi si troverà sprovvisto del dispositivo anti abbandono in auto.

La mancata installazione e il mancato utilizzo del dispositivo anti abbandono nei casi previsti dalla legge comporta una serie di sanzioni da non sottovalutare. In primo luogo, il mancato utilizzo del dispositivo comporta una sanzione amministrativa coincidente con il pagamento di una somma compresa tra 83 e 333 euro; tuttavia, va specificato come, alla pari di altre tipologie di sanzioni riguardanti il Codice della strada, la somma che il soggetto contraente sarà tenuto a pagare si abbassa a 58,10 euro nel caso in cui la multa venga pagata entro 5 giorni dall’avvenuta contravvenzione. Oltre a tutto ciò, la legge prevede anche la decurtazione di ben 5 punti dalla patente, senza dimenticare che una eventuale seconda infrazione riguardante il non utilizzo del dispositivo porta alla sospensione della patenete di guida per un periodo compreso tra 15 giorni e due mesi.

Dispositivo anti abbandono omologati

Sul mercato esistono anche dispositivi anti abbandono omologati, vale a dire apparecchi da installare direttamente su seggiolini anti abbandono già acquistati in precedenza. Tali apparecchi sono perfettamente integrabili all’interno della struttura dei seggiolini, al punto da poter essere installati sul sistema di ritenuta dei piccoli o, al contrario, risultare completamente indipendenti dal sistema stesso.

Dispositivo anti abbandono prezzi

Per quanto riguarda il discorso economico, i prezzi dei dispositivi anti abbandono sono decisamente variabili: si passa dai 50 euro degli apparecchi più semplici, da installare direttamente nei pressi dei seggiolini classici, sino ai 200-250 euro dei seggiolini più all’avanguardia. Tuttavia, sul mercato non mancano seggiolini anti abbandono a prezzi contenuti, anche sotto i 100 euro.

Dispositivo anti abbandono Chicco

Sono diversi i brand produttori di dispositivi anti abbandono. Tra questi vi è Chicco, che a partire dal 2018 ha immesso in commercio un apposito dispositivo anti abbandono denominato Chicco BebèCare. Il BebèCare appartiene alla gamma degli apparecchi universali, installabile all’interno di qualsiasi tipologia di seggiolino.

chicco-900x1024 dispositivo anti abbandono - arrivano le sanzioni

Dispositivo anti abbandono Baby Bell

Altro dispositivo anti abbandono particolarmente valido è il Baby Bell prodotto da Steelmate, in grado di emettere segnali sonori nel momento in cui l’automobile viene spenta.

baby-bell-1024x951 dispositivo anti abbandono - arrivano le sanzioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *