ricette per halloween
BAMBINO,  FAMIGLIA,  GENITORI,  MAMMA,  NONNI,  NOTIZIE

RICETTE GUSTOSE PER HALLOWEEN

Ricette semplici e veloci, da preparare insieme ai bambini, per HALLOWEEN

Ecco qualche spunto …

INGREDIENTI per zucchette Halloween per 6 persone

  • Pasta sfoglia rettangolare 230 g
  • Marmellata di arance 350 g
  • Zucchero di canna 70 g
  • Tuorli 1
  1. Stendete la sfoglia su un piano da lavoro leggermente infarinato.
  2. Con un coppapasta della misura di 8 cm ritagliate 12 quadrati.
  3. Eliminate la pasta in eccesso.
  4. Ritagliate su metà dei quadrati la sagoma degli occhietti e della bocca ispirandovi agli intagli classici della zucca di Halloween.
  5. Per eseguire questo passaggio consigliamo di ritagliare prima la sagoma su un cartoncino per facilitarvi.
  6. Spennellate i bordi dei quadrati integri con un po’ d’acqua.
  7. Ponete al centro un cucchiaio di marmellata di arance.
  8. Sovrapponete la sfoglietta intagliata con la sagoma.
  9. Fate aderire bene i bordi per evitare la fuoriuscita del ripieno in cottura.
  10. Adagiate le zucchette di sfoglia su una teglia rivestita con carta da forno.
  11. Spennellate la superficie con il tuorlo stemperato con poca acqua.
  12. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 25 minuti.

INGREDIENTI per una mano di Halloween

  • Pasta Sfoglia rettangolare 230 g
  • Confettura di lamponi 80 g
  • Farina 00 q.b.
  1. Realizzate un modello di carta disegnando il contorno della vostra mano su un foglio e ritagliatelo con un paio di forbici.
  2. Ora prendete il rotolo di pasta sfoglia già pronta e stendetelo su un piano da lavoro insieme alla sua carta forno, poi spolverizzate la superficie con un po’ di farina.
  3. Adagiate sopra il modello a forma di mano che avete preparato e intagliate la sfoglia con un coltello affilato, seguendo il contorno.
  4. Ripetete il procedimento per ricavare una seconda sagoma a forma di mano dalla sfoglia ed eliminate la pasta in eccesso.
  5. Spennellate i bordi di una delle due sagome con l’acqua.
  6. Versate al centro la confettura di lamponi.
  7. Ricoprite il ripieno con la seconda sagoma di pasta sfoglia facendo combaciare i bordi e sigillateli premendo delicatamente con le dita.
  8. Usate un coltello per disegnare la forma delle unghie premendo delicatamente sulla punta delle dita, praticate dei taglietti orizzontali lungo le dita per renderle ancora più verosimili, facendo attenzione a non incidere troppo la pasta.
  9. Ora spennellate la superficie della mano ripiena con il tuorlo sbattuto.
  10. Cuocete in forno statico preriscaldato a 215° per circa 15-20 minuti.

INGREDIENTI per 8 mummie di Halloween

  • Pasta Sfoglia rettangolare 230 g
  • Confettura di lamponi 90 g
  • Tuorli 1
  • Nocciole 8
  1. Ritagliate nella pasta sfoglia 8 rettangoli di 7,5×5 cm e 8 lunghe striscioline larghe circa 8 mm e lunghe 33 cm.
  2. Sbattete leggermente il tuorlo in una ciotolina e intingetevi un pennello.
  3. Spennellate quindi il perimetro di un rettangolino di sfoglia.
  4. Tenendovi un po’ spostati verso la parte sinistra del lato lungo, adagiate sulla sfoglietta un cucchiaino abbondante di confettura.
  5. Prendete quindi il lembo sinistro, sollevatelo delicatamente e riportatelo sopra la marmellata.
  6. Sigillate i bordi con pressioni delle dita 7, e ripiegate il fagottino sul rimanente lembo di sfoglia.
  7. Sigillate nuovamente i bordi allo stesso modo, quindi spennellate con l’uovo la superficie del rotolino ottenuto.
  8. Prendete adesso una strisciolina di sfoglia e arrotolatela ben stretta in corrispondenza della chiusura superiore.
  9. Subito al di sotto di questo primo giro, lasciate una fessura per lasciare spazio agli occhietti della mummia, e proseguite a fasciare il fagottino in maniera incrociata o per orizzontale rispetto al fagottino, con delle sovrapposizioni, per ottenere un effetto più realistico.
  10. Infine spennellate nuovamente.
  11. Tagliate a metà, lungo la costolina, le nocciole sgusciate.
  12. Posizionate quindi nella fessura tra le bende due mezze nocciole, a mo’ di occhi, esercitando una leggera pressione per farli affondare nella sfoglia Proseguite così fino ad ottenere 8 piccole mummie.
  13. Adagiatele su una leccarda ricoperta di carta da forno.
  14. Infornatele in forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti, fino alla doratura (se utilizzate un forno ventilato a 160° per circa 20 minuti).
  15. Non preoccupatevi se in cottura un po’ di confettura dovesse fuoriuscire: l’effetto sarà ancora più realistico e spaventoso.

INGREDIENTI per 4 Hamburger di Halloween

  • 4 Hamburger
  • Pasta Sfoglia (rettangolare) 230 g
  • Semi di sesamo nero q.b.
  • Latte intero q.b.
  1. Procedete con la cottura, in una padella degli hamburger.
  2. Prendete la pasta sfoglia e srotolatela su una spianatoia, ritagliate la pasta sfoglia con una rotella tagliapasta liscia in strisce larghe 1, 5 cm e lunghe 27 cm 10, avvolgete gli hamburger tiepidi con le strisce di pasta partendo dal bordo fino ad arrivare a coprire tutto l’hamburger per creare l’effetto delle bende, lasciate scoperto solo un triangolino lateralmente dove andrete a posizionare gli occhi.
  3. Terminate avvolgendo con una striscia anche il bordo così da richiudere bene la pasta, man mano che formerete le mummie, adagiatele su una teglia rivestita con carta da forno.
  4. Spennellate con il latte la superficie delle mummie.
  5. Dalla pasta avanzata ricavate 8 pallini 13 da posizionare sulla parte scoperta per creare gli occhi, con una pinza da cucina applicate sopra le palline di pasta anche i semi di sesamo neri come pupille.
  6. Cuocete in forno preriscaldato per 30-35 minuti a 180 gradi in modalità statica finché la superficie non risulterà dorata (oppure in forno ventilato a 160° per 20-25 minuti).

INGREDIENTI per ragni super veloci di Halloween

  • 1 pacco di biscotti tipo doriacream, oppure, oreo
  • Smarties
  • Girelle di liquirizia
  • Miele o glassa di zucchero
  1. Per le zampette dei ragni, circa 3 cm, tagliare la liquirizia in due, nel mezzo in modo da ricavare due zampette per ogni 3 cm.
  2. Infilate le zampette nella crema e incollate gli occhi con miele o pasta glassa di zucchero

INGREDIENTI per 30 occhi di Halloween

  • Ricotta 300 g
  • Biscotti secchi 100 g
  • Cioccolato bianco 400 g
  • Confettini colorati (marroni, gialli e blu) 30
  • Cioccolato fondente 60 g
  1. Mescolate in una ciotola la ricotta con i biscotti secchi tritati.
  2. Aggiungete 50 gr di cioccolato bianco che avrete sciolto a bagnomaria (o in microonde) e fatto intiepidire.
  3. Mescolate energicamente con un cucchiaio di legno per amalgamare bene tutti gli ingredienti.
  4. Con questo impasto formate delle palline dal diametro di circa 3 cm, leggermente schiacciate. Ponetele su un vassoio coperto con della carta da forno, riponete in freezer per 15 minuti affinchè si rapprendano e induriscano.
  5. Nel frattempo sciogliete il cioccolato bianco restante a bagnomaria 3 (o in microonde) fino a che sarà abbastanza fluido da essere utilizzato come copertura.
  6. Lasciatelo leggermente intiepidire prima di immergerci gli occhietti con l’aiuto di una forchetta.
  7. Muovete la forchetta per eliminare il cioccolato in eccesso e appoggiate gli occhietti sulla carta da forno
  8. Immediatamente ponete un confetto di cioccolato colorato sopra ogni occhietto (come se fosse l’iride dell’occhio).
  9. Riponete in frigorifero per circa 10/15 minuti per fare indurire il cioccolato bianco.
  10. Quando il cioccolato bianco sarà totalmente indurito eliminate le colature alla base utilizzando un coltellino affilato.
  11. Con il cioccolato fondente fuso realizzate la pupilla sopra ogni confetto di cioccolato aiutandovi con uno stuzzicadenti.
  12. Gustate gli occhi insanguinati immediatamente o conservateli in frigorifero fino al momento di servirli

INGREDIENTI per 20 cervellini di Halloween

  • Pop corn
  • Acqua 175 g
  • Zucchero 250 g
  • Amido di mais (maizena) 15 g
  • Gelatina in polvere 8 g
  • Coloranti alimentari rosso 2 g
  • Succo di limone 20 g
per la ricopertura
  • Cioccolato fondente 300 g
  • Olio di semi 80 g
  • 250 g di zucchero e 50 g di acqua in un pentolino
  1. Quando lo zucchero si sarà sciolto e il composto prenderà bollore, controllate la temperatura con un termometro e toglietelo dal fuoco quando avrà raggiunto una temperatura pari a 125 gradi.  Quest’operazione richiederà circa 10 minuti.
  2. In un altro pentolino versate l’amido di mais, gelatina in polvere e il succo di limone.
  3. Unite 125 g di acqua a filo mescolando con una frusta, così da evitare la formazione di grumi.
  4. Portate il pentolino sul fuoco  e fate sfiorare il bollore, senza però smettere di mischiare il tutto con la frusta.
  5. Una volta preso il bollore aggiungete il colorante.
  6. Continuate a mescolare con la frusta per incorporarlo.
  7. Unite il composto colorato allo sciroppo di glucosio, mescolatelo per bene, facendolo così intiepidire (il composto non dev’essere troppo caldo, altrimenti i popcorn si scioglieranno).
  8. Versate i pop corn in una ciotola, salate e aggiungete il composto colorato e mescolate per far prendere un bel colore rosso ai pop corn.
  9. Versate i pop corn su un vassoio rivestito con carta forno e distribuiteli uniformemente.
  10. Riponete la teglia in frigo e fate raffreddare i vostri popcorn per almeno 20/30 minuti.
  11. Una volta ben freddi, prelevate porzioni di popcorn con un cucchiaio da minestra e appallottolatele grossolanamente, per fare questa operazione munitevi di una bacinella con acqua per inumidirvi le mani prima di formare le palline.
  12. Una volta formate le palline, adagiatele sulla teglia rivestita con carta forno 20, ben distanziate tra di loro, e fatele rassodare in freezer per almeno 40 minuti, in questo modo sarà molto più semplice glassarle. Sciogliete il cioccolato tritato in microonde ed emulsionatelo con l’olio di semi. (Utilizzando un mixer ad immersione).
  13. Trascorsi i 40 minuti, potete finalmente glassare i vostri mini cervelli: aiutandovi con una forchetta, intingeteli nel cioccolato e adagiateli sopra una griglia sotto la quale avrete messo un vassoio (Con quest’operazione eliminerete il cioccolato in eccesso).
  14. Fate freddare i vostri mini cervelli in frigo per almeno 30 minuti, trascorso il tempo di rassodamento i vostri mini cervelli saranno pronti per essere gustati.

Michela Turzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *